27 novembre 2009 - Ravenna, Cronaca

"Bus & Vinci", i vincitori del concorso

Sono 36 i premi assegnati dall'Atm. Vince il viaggio a Berlino una studentessa di Punta Marina

Si è svolta l’estrazione dei vincitori del concorso a premi “Bus & Vinci 2009", realizzato da Atm in collaborazione con Cassa di Risparmio di Ravenna.
I premi assegnati sono 36, estratti a sorte – alla presenza del funzionario della Camera di Commercio incaricato dal Responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica - fra tutti gli studenti che hanno acquistato l’abbonamento scolastico autobus 2009/2010.

Il 1° premio, un  viaggio a Berlino per 2 persone (4 giorni / 3 notti) organizzato dall’agenzia Esarcotour Viaggi di Ravenna, è stato vinto da Giada Caldonazzi di Punta Marina Terme.

Ai fortunati vincitori vanno poi, nell’ordine, un kit Wii Nintendo (consolle + Wii Fit), un telefono cellulare, una videocamera, un lettore MP3, una fotocamera, dieci abbonamenti per le partite del campionato (girone di ritorno) allo Stadio Benelli + maglia ufficiale del Ravenna Calcio e tante tessere Gold Card per entrare gratuitamente al Cinema City.

L’elenco integrale dei vincitori è disponibile al Punto Bus di Ravenna e pubblicato sul sito www.atm.ra.it.

I premi verranno consegnati nel mese di dicembre: tutte le comunicazioni in proposito saranno inviate ai vincitori con lettera raccomandata spedita a casa.

“Bus & Vinci 2009”, giunto alla sua quindicesima edizione, ha fatto registrare una sostanziale conferma degli studenti abbonati, che di anno in anno scelgono la convenienza e la comodità del tesserino valido per l’intero periodo scolastico.

Per ogni informazione è possibile telefonare ai numeri 0544/689968 (Sede ATM) o 0544/689900 (PuntoBus).

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019