7 dicembre 2009 - Ravenna, Economia & Lavoro

Ancona, nuova sede della Cassa di Risparmio

Inaugurazione mercoledì prossimo

Mercoledì prossimo, 9 dicembre, alle 11, verrà inaugurata in Piazzale della Libertà n. 3 la nuova sede di Ancona della Cassa di Risparmio di Ravenna Spa.

Saranno presenti fra gli altri mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo, il presidente del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Ravenna Spa e vice presidente dell’Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa), Antonio Patuelli e il direttore generale della Cassa Nicola Sbrizzi. All’inaugurazione parteciperanno una rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci.

Con la nuova sede, il primo sportello bancario che si assomma ad uno sportello finanziario già esistente in provincia di Ancona, il Gruppo Bancario privato ed indipendente della Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A. inaugura il suo 166° sportello (precisamente 135 bancari e 31 finanziari) e può contare così su 63 sportelli in provincia di Ravenna, 39 in provincia di Bologna, 8 in provincia di Forlì-Cesena e nella provincia di Lucca, 5 nel Milanese, 4 in provincia di Modena e in provincia di Firenze, 3 complessivi in provincia di Roma e Ferrara, 2 in provincia di Parma e di Rimini, 1 a Pesaro Urbino, Reggio Emilia, Livorno, Prato, Venezia, Verona, Vicenza, Pordenone, Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Pavia, Varese, Genova,Torino, Alessandria, Cuneo, Bolzano e Trento.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.