3 febbraio 2012 - Ravenna, Economia & Lavoro

"Bene l'approfondimento sugli effetti dell'Imu in agricoltura"

La nota congiunta di Coldiretti, Cia e Confagricoltura

A seguito delle dichiarazioni congiuntamente fatte nella giornata di ieri a Verona, in occasione dell’apertura di Fieragricola, dai Presidenti Nazionali di Coldiretti- Marini, di Cia - Politi e di Confagricoltura - Guidi “esprimiamo soddisfazione per la disponibilità espressa dal sottosegretario all'economia, Vieri Ceriani, a promuovere sul tavolo tecnico un approfondimento sugli effetti dell'IMU in agricoltura, al fine di valutarne le iniquità denunciate dalle organizzazioni agricole in considerazione delle peculiarità del settore”, i presidenti provinciali delle tre principali organizzazioni professionali agricole di Ravenna – Pederzoli di Coldiretti, Misirocchi di Cia, Gambi di Confagricoltura – rilanciano a tutti i Sindaci della Provincia l’invito a tenere conto, nella prossima predisposizione dei Bilanci Comunali, delle facoltà offerte dalla norma nazionale di ridurre le aliquote da applicare in agricoltura specie per i fabbricati strumentali (capannoni per il ricovero degli attrezzi) ed i terreni agricoli.
A dare ulteriore sostegno alle istanze sollevate da tempo dalle rappresentanze agricole è giunta inoltre, sempre nella giornata di ieri, la Conferenza Stato Regioni che ha approvato un ordine del giorno in cui si chiede al Governo di “esentare dal pagamento dell’imposta i fabbricati rurali ad uso strumentali o quantomeno di valutare la possibilità di una consistente riduzione degli oneri.”
Mentre per quanto riguarda i terreni agricoli la Conferenza Stato Regioni ha chiesto di “rivedere il meccanismo di calcolo relativo ai terreni condotti dagli agricoltori” oltre a chiedere “l’immediata apertura di un tavolo di confronto Governo - Regioni”.
Alle luce di tutto ciò – i Presidenti di Coldiretti, Cia, Confagricoltura di Ravenna – invitano il Presidente della Provincia ed i Sindaci a tenere conto sia delle istanze avanzate dagli agricoltori che dai numerosi e crescenti ravvedimenti che stanno facendo capolino anche all’interno delle Istituzioni circa la sostenibilità di un tale provvedimento per le imprese agricole.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019