15 dicembre 2009 - Ravenna, Cronaca

Passi carrai abusivi, controlli a tappeto

Avvisi della polizia municipale in tutto il territorio ai proprietari che non hanno sanato la loro posizione

Controlli a tappeto sui passi carrai abusuvi. Da tempo la polizia municipale, nucleo vigilanza di quartiere, è impegnata su tutto il territorio comunale nel controllo dei passi carrai abusivi, anche a seguito di segnalazioni.
Queste verifiche, intensificate a partire dai primi mesi dell’anno in corso, hanno portato all’individuazione di diversi proprietari di immobili che esponevano segnaletica di “passo carraio” senza autorizzazione.
Gli stessi sono stati, inizialmente, invitati a rimuovere i cartelli abusivi o a regolarizzare la loro posizione, entro un adeguato lasso di tempo.
Successivamente, per chi non vi ha provveduto, è scattata la prevista sanzione, ai sensi dell’art. 38 del Codice della strada, per una somma pari a 78 euro.
A tale violazione sono incorsi, fra gli altri, alcuni cittadini residenti in via Rotta, sanzionati nei giorni scorsi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.