15 dicembre 2009 - Ravenna, Cronaca

Le letterine a Babbo Natale diventano un libro

Iniziativa benefica delle Poste a favore dell'associazione Ai.Bi.

La solidarietà viaggia sulla penna lieve e fantasiosa dei bambini. Da oggi è in vendita - oltre che nello “Shop in Shop” dell’ufficio postale di piazza Garibaldi anche negli altri 13 uffici postali cittadini - “Io ci credo che esisti”, il libro che raccoglie le letterine spedite dai bambini a Babbo Natale. L’iniziativa editoriale, realizzata e promossa da Poste Italiane, è destinata a sostenere le attività di Ai.Bi. (Amici dei bambini) a favore dell’infanzia abbandonata. Il volume contiene un racconto inedito e le illustrazioni di Chiara Rapaccini, scrittrice per ragazzi e disegnatrice di cartoni animati per la tv e il cinema. Poste Italiane ogni anno "smista" migliaia di letterine destinate a Babbo Natale con i più vari indirizzi di fantasia e assicura una risposta personalizzata ai bambini che, oltre ai regali e ai giochi, non mancano mai di chiedere a Babbo Natale la pace nel mondo, la serenità e la salute per la propria famiglia.
Oltre che negli uffici postali di Ravenna, il libro può essere acquistato anche on line sul sito di Poste Italiane www.poste.it e di Ai.bi. www.aibi.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.