20 settembre 2012 - Ravenna, Cronaca

Primo Bisi rimane in carcere

La decisione del Gip Farinella

Il G.I.P., Dott. Piervittorio Farinella, sciogliendo la riserva, ha disposto nei confronti di Primo Bisi la misura della custodia cautelare in carcere. A dare l'annuncio l'avvocato di Bisi, Marco Bertozzi.
“La difesa intende, però, far rilevare che lo stesso G.I.P., in conclusione delle sue considerazioni, osserva che il profilo attinente le condizioni di salute dell'indagato, richiamato dal sottoscritto difensore nell'udienza di ieri e di cui si fa espressa menzione nei provvedimenti del Tribunale di Sorveglianza, già negli atti del fascicolo, non risulta, al momento, adeguatamente documentato. Riferisce, inoltre, che opportune verifiche sullo stato di salute, soprattutto su quello attuale del Bisi, saranno disposte dall'ufficio stesso. La difesa prende atto, ovviamente, della decisione del Giudice e verificherà ogni opportuna possibilità di impugnazione dell'ordinanza”.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.