6 marzo 2013 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Cronaca

Crescono i donatori di sangue in provincia di Ravenna

I dati Avis: nel 2012 sono 921 in più

Nella provincia di Ravenna nel 2012 le donazioni di sangue e plasma sono cresciute di 110 unità su un totale di 23.233. Lo rende noto l'Avis provinciale spiegando che l’aumento consistente è stato registrato nelle donazioni di plasma, che hanno visto un incremento di 142 unità su un totale di 5.472, mentre le unità di donazioni di sangue intero hanno subito una lieve flessione.
Il numero dei nuovi donatori è stato di 921 su un totale di 12.043 e la media di donazioni pro capite è stata complessivamente di 1,92, anche questa cresciuta rispetto all’anno precedente, anche se deve essere evidenziato che  la media è suddivisa  in 1,47 per il sangue intero e 0,45 per il plasma.

"Si tratta comunque di un risultato complessivo abbastanza soddisfacente - sottolinea Francesco Laghi, presidente Avis provinciale - Abbiamo sempre detto che per avere la certezza dell’autosufficienza bisognerebbe raggiungere la media di due donazioni di sangue intero all’anno per donatore. Il nostro impegno per fidelizzare sempre più i donatori sarà ancora più determinato. Ciò creerebbe le condizioni per una maggiore tranquillità in merito alla disponibilità di sangue anche eventualmente quando si devono affrontare periodi particolari".

Avis comunica inoltre che quest'anno la donazione di sangue su appuntamento sarà incentivata al fine di diminuire i tempi di attesa dei donatori; a Ravenna sono presenti due medici e due infermieri, di cui uno a disposizione dei donatori che hanno prenotato la donazione. Tra le iniziative è prevista la sistemazione dell’autoemoteca in modo che sia possibile riprendere l'attività promozionale nelle scuole, mediante visita medica, colloquio e prelievo per stabilire l’idoneità alla donazione.

Sono ancora in corso le assemblee delle sezioni comunali per il rinnovo dei consigli direttivi. Questo il calendario di marzo: venerdi 1° marzo a Castel Bolognese; domenica 3 Ravenna e Bagnacavallo; lunedì 4 marzo a Fusignano e Bagnara; martedì 5 marzo a Lugo e Riolo Terme; giovedì 7 marzo Cervia.

L’assemblea provinciale è in programma sabato 6 aprile a Ravenna, all’Hotel Cube.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.