27 marzo 2013 - Ravenna, Cronaca

Casal Borsetti, al via intervento antierosione da oltre un milione di euro

Un investimento di 1.160.651 euro. E’ questo l'ammontare del progetto partito questa mattina per l’intervento di modifica e ricalibratura del sistema di scogliere a protezione dell’abitato di Casalborsetti. I lavori sono eseguiti dalla Nuova Coedmar di Chioggia (Venezia).
"Il progetto - spiega l'amministrazione comunale di Ravenna - ha come obiettivo quello di evitare che le mareggiate provenienti dal quadrante nord est producano nuovamente le ingressioni marine che la località ha periodicamente subito negli ultimi anni. Inoltre si vuole dare un'importante risposta ai fenomeni di erosione che da anni colpiscono soprattutto la spiaggia a nord del canale destra Reno.

Si interverrà, per rallentare la velocità delle correnti e contenere i sedimenti movimentati, limitando tutti i varchi fra le scogliere emerse, tramite la realizzazione di soglie soffolte comprese tra le scogliere esistenti con quota di sommergenza pari a un metro e mezzo sul livello medio del mare (le valutazioni effettuate hanno permesso di identificare nei varchi stessi la probabile fonte della tendenza erosiva di vasti tratti di spiaggia e oggi mediamente la profondità massima raggiunta dal fondale in corrispondenza dei varchi è di circa sette metri). Si procederà poi alla manutenzione, mediante parziali ricalibrature, delle scogliere emerse esistenti, per riportarle alla quota originaria pari a più un metro e mezzo sul livello medio del mare; e infine alla regolarizzazione del fondale dietro alle scogliere, mediante mobilizzazione del materiale sabbioso accumulatosi, in modo da creare un fondale regolare ed ampliare la spiaggia sommersa ed emersa soprattutto del litorale nord di Casalborsetti. Una volta creato un fondale regolare, questo si manterrà tale naturalmente: la presenza delle scogliere sommerse infatti eviterà una forte escavazione del fondale in corrispondenza dei varchi ed attenuerà l’accumulo a tergo delle scogliere".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.