2 aprile 2013 - Ravenna, Arte

Oltre 3500 visitatori al Mar nel week end di Pasqua

Per la mostra 'Borderline. Artisti tra normalità e follia'. Record del 1° aprile con 1700 persone

Week end di Pasqua all'insegna dell'arte. Sono stati oltre 3500 i visitatori arrrivati al museo Mar per la mostra "Borderline. Artisti tra normalità e follia. Da Bosch a Dalì, dall’Art Brut a Basquiat",  promossa dal Comune di Ravenna, dall’Assessorato alla Cultura e dal Museo d'Arte della città, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.  Nella giornata di ieri, lunedì 1° aprile, si sono recate al museo 1700 persone, che educatamente in fila hanno aspettato il loro turno per fare il biglietto.

Tag: pasquamar

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.