16 maggio 2013 - Ravenna, Agenda

Nella Pialassa Baiona la subacquea "a km zero"

Alla scoperta dei fondali, iniziativa sabato 18 maggio

 "La subacquea a km. Zero" è la manifestazione che si svolgerà sabato 18 maggio a partire dalle 10 presso il nuovo ponte sul canale H della Pialassa Baiona. Organizzata dal Gruppo Sportivo Sub Delphinus in collaborazione con il Circolo Subacqueo Ravennate, ha l'obiettivo "di mostrare ai subacquei (ravennati e non) le incredibili forme di vita che si possono ammirare nelle immersioni che alcuni di loro effettuano in quella zona già da diversi anni".
L'iniziativa, con il patrocinio del Comune di Ravenna – Assessorato all'Ambiente e Sport, avrà inizio a partire dalle ore 10.00 con un saluto dell'Assessore Guido Guerrieri e, fra le 10.30 e le 11.00 (in base alle reali condizioni di marea) alcuni subacquei, fra cui alcuni bambini, si immergeranno in alcuni dei punti più interessanti dell'area. Sono in programma riprese video e saranno scattate fotografie dei fondali incredibilmente ricchi di coloratissime forme di vita che verranno mostrate ai partecipanti al termine delle immersioni.
Le immersioni nella Piallassa Baiona, spiegano i promotori dell'iniziativa, nascono alcuni anni fa da un ristrettissimo numero di subacquei fra cui il dott. Attilio Rinaldi, biologo marino e presidente del Centro Ricerche Marine di Cesenatico che, nel suo recente libro "Atlante della flora e della fauna marina dell' Adriatico nord occidentale", ed. La Mandragora 2012, ha inserito alcune decine di specie ittiche provenienti proprio da quest'area.
Il numero dei frequentatori è poi andato via via crescendo con il coivolgimento di fotografi e operatori video sub che provengono da diverse regioni d'Italia, raggiunti grazie soprattutto al passaparola, per scoprire alcuni organismi marini che solo qui è possibile vedere con facilità.
Oggi, grazie anche ad un importantissimo lavoro di dragaggio e riqualificazione svolto negli anni passati dal Comune, dalla Provincia di Ravenna e dalla Regione Emilia Romagna, gli stessi subacquei che iniziarono, fra lo stupore dei passanti, ad immergersi alcuni anni fa, hanno scelto di dare massima diffusione a ciò che può diventare un ottimo veicolo di promozione turistica da affiancare all'ormai noto relitto del Paguro.

Il programma della manifestazione:
ore 10.00 Ritrovo dei partecipanti
ore 10.30 Preparazione delle attrezzature per l’immersione
ore 11.00 Inizio immersione
ore 12.00 Visione delle immagini e dei filmati realizzati dai partecipanti
ore 12.30 Brindisi alla Subacquea a Km Zero!

Informazioni e prenotazioni: Gruppo sportivo Sub Delphinus via Marinara 61/63 Marina di Ravenna, tel. 338-9888935 - www.subdelphinus.it – segreteria@subdelphinus.it
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.