29 maggio 2013 - Ravenna, Eventi

Gli igers ravennati alla scoperta della StreetArt

Un nuovo contest su Instagram per fotografare i muri d'arte dell'Emilia-Romagna

Un censimento di tutti i pezzi di StreetArt in Emilia-Romagna.Dai murales al writing, dalla stencil-art alla poster-art, fino al post-graffiti. E' questo l’obiettivo del nuovo contest lanciato dalla piattaforma Instagram. L'è valorizzare tutti gli interventi pittorici che colorano gli spazi pubblici delle nostre città. 

I muri della banchina della Darsena di Ravenna negli ultimi anni sono stati oggetto di 2 importanti progetti di riqualificazione urbana attraverso la StreetArt. Oltre al murales realizzato da Ericailcane in onore della candidatura di Ravenna come Capitale Europea della Cultura 2019, nel 2011 (nel contesto del festival Ammutinamenti e del progetto RigenerArte – writing urbano in Romagna) si è svolta una writing session di due giorni durante la quale 38 affermati writers italiani ed stranieri – provenienti da Inghilterra, Francia, Belgio, Danimarca, Germania e Spagna – hanno trasformato le grandi superfici all’interno del quartiere in affreschi ispirati alla città.
Venerdì 7 giugno gli igers ravennati andranno alla scoperta di queste opere insieme ad alcuni writers locali. Appuntamento alle 19.00 presso le Artificerie Almagià (Via dell’Almagià, 2).

Per partecipare al contest basterà geolocalizzare le foto su Instagram: mentre si sta pubblicando uno scatto, oltre ad aggiungere l’hashtag #myER_StreetArt e il commento personale, cliccare anche su “Aggiungi alla mappa foto” e inserite il nome del luogo in cui ci si trova trovate (un punto di interesse o semplicemente un indirizzo). In questo modo potremo successivamente ricostruire la panoramica dei muri d’arte della regione!

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019