20 luglio 2013 - Ravenna, Eventi

Folla di curiosi per l'inaugurazione ufficiale del nuovo McDonald's

Presenti anche il sindaco e il vicesindaco. LE IMMAGINI

Inaugurazione ufficiale per il nuovo McDonald's di Ravenna. Ieri in via Trieste 225, alla presenza del sindaco Fabrizio Matteucci e del vice sindaco Giannantonio Mingozzi, ha aperto ufficialmente il nuovo ristorante della catena americana di fast food più famosa.

Il sindaco ha tenuto un breve discorso inaugurale nel quale ha sottolineato l’importanza di "questa nuova apertura che darà vivacità a questa zona della città e soprattutto garantirà un posto di lavoro a una cinquanta di persone".

Il concessionario Ivano Comandini, titolare del ristorante McDonald’s dell’Esp, ha poi salutato e ringraziato tutti gli intervenuti.

Il nuovo locale, già aperto dal 5 luglio, dispone di una superficie di 450 mq con 155 posti a sedere all’interno e 160 posti a sedere all’esterno.

Sarà aperto tutti i giorni dalle 7.00 alle 2.00, venerdì e sabato apertura h24.

Il ristorante di Ravenna rappresenta un esempio del più recente modello di McDrive: "lo stile moderno della struttura e la corsia ancora più funzionale consentiranno ai clienti di ordinare e pagare direttamente dalla propria auto in maniera ancora più efficace e veloce".

Il ristorante sarà dotato del McCafè: aperto sin dalle prime ore del mattino offrirà ai clienti la possibilità di sedersi e gustare un caffè di qualità, ottenuto da una miscela ecosostenibile, certificata Rainforest Alliance e un’offerta varia, dai soft drink ai prodotti da forno dolci e salati. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.