26 agosto 2013 - Ravenna, Sport

Coppa Italia: prima vittoria per il Ravenna FC

Batte 1-0 la Ribelle

La stagione del Ravenna Football Club è ufficialmente iniziata con il primo appuntamento di Coppa Italia, giocato ieri pomeriggio con la Ribelle. I giallorossi portano a casa dalla gara giocata a Castiglione una preziosa vittoria per 1 a 0, grazie al gol di Bazzi arrivato al ’37 del primo tempo. Complice il caldo, la gara si è giocata su ritmi non troppo elevati, soprattutto nel secondo tempo, quando è soprattutto la Ribelle a costruire per cercare di recuperare lo svantaggio, ma senza riuscire ad approfittarne.

“È stata una partita difficile - ha commentato il tecnico Angelo Affatigato - la Ribelle ce l’ha messa tutta e ci ha dato del filo da torcere. Noi abbiamo fatto la nostra partita, con qualche errore di troppo soprattutto nel concludere le triangolazioni e soprattutto nel secondo tempo abbiamo accusato un po’ di stanchezza. Siamo stati bravi a mettere la partita sul binario giusto grazie al gol e la linea difensiva ha lavorato bene, così da farci chiudere la partita senza subire reti.”

 

Dopo aver rotto il ghiaccio con questa prima prova, la squadra è ora attesa dall’altro appuntamento di Coppa Italia, la partita casalinga con il Russi in programma mercoledì sera alle 20.30 al Benelli. Per questo e per gli altri appuntamenti di Coppa Italia, il prezzo dei biglietti sarà di 3€ per la curva e 6€ per la tribuna.

La società comunica inoltre che "per tutte le partite della stagione i ragazzi sotto i 14 anni, in osservanza del D.L. 8/2/2007 nr.8, avranno diritto a ricevere i tagliandi omaggio sia per le partite di campionato che di Coppa. La legge infatti prevede il rilascio di biglietti nominativi gratuiti ai minori di anni 14 accompagnati da un genitore o da un parente fino al quarto grado, nella misura massima di un minore per ciascun maggiorenne, per un numero di manifestazioni sportive non inferiore al cinquanta per cento di quelle organizzate nel corso dell’anno. I biglietti acquistati dall'accompagnatore maggiorenne, necessariamente a tariffa intera, e quello gratuito del parente (fino al quarto grado) minore di anni 14 potranno essere ritirati, il giorno della gara, presso la biglietteria corrispondente al settore scelto".

Il Ravenna Football club ha inoltre istituito un servizio di prenotazione per facilitare l’ingresso allo stadio ai portatori di handicap. Il servizio, rivolto a tifosi diversamente abili con certificato di invalidità al 100% e che necessitano di assistenza continua (condizione che deve essere riportata sul certificato di invalidità), prevede la possibilità di accedere gratuitamente allo stadio con un accompagnatore obbligatoriamente maggiorenne. L'accredito viene emesso a seguito della presentazione di documentazione che certifichi la disabilità dell'utente, pertanto è strettamente personale e non cedibile a terzi. La richiesta di accredito per i tifosi diversamente abili e i rispettivi accompagnatori può essere inviata esclusivamente via Fax al nr 0544 281213 o tramite mail all'indirizzo segreteria@ravennafc.it.           

Nella sezione dedicata alla biglietteria del sito internet www.ravennafc.it, che sarà on line da questa sera a partire dalle ore 20.00, sarà possibile trovare tutte le informazioni a riguardo. Intanto continua la campagna abbonamenti, con la possibilità di sottoscrivere la propria tessera recandosi nella sala stampa dello Stadio Benelli, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00.

 

Ravenna FC: Bovo, Ricci Maccarini, Giorgini (38’ st Magari), Manuzzi (36’ st Venturi), Gonnella, Paglialonga, Rossi, Bazzi, Padovani (30’ st Cacchi), Rispoli. All. Affatigato
APD Ribelle: Montalti, Cangini, Pieri (36’ st Colombo), Godoli (12’ st Forti), Fabbri, Porchia, Felletti (12’ st Zoffoli), Rossi, Lazzari, Bondi, Calandra. All. Marsili
Arbitro: Di Domenico (Faenza); assistenti: Sabba (Rimini), Silvagni (Faenza)
Marcatori: 37’ pt Bazzi
Note: ammoniti Godoli (29’ pt), Bazzi (32’ pt)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019