24 settembre 2009 - Ravenna, Sport

Pattinaggio, Matteucci ha incontrato Ballardini

Il campione ravennate è reduce vittorioso dai campionati di Teolo

 

 

Mercoledì mattina il sindaco Fabrizio Matteucci ha incontrato in municipio il campione di pattinaggio Alessio Ballardini, reduce vittorioso dai campionati mondiali, categoria master, svoltisi a Teolo.

 

Come ormai è tradizione, il sindaco ha donato al campione la bandiera di Ravenna e un mosaico contemporaneo con i colori della città. Prima del brindisi, il sindaco si è poi intrattenuto con Ballardini conversando sulla disciplina sportiva del pattinaggio che in città vanta un alto numero di praticanti e di campioni.

Erano presenti all’incontro l’assessore al volontariato Giovanna Piaia, l’assessore provinciale allo sport Massimo Ricci Maccarini, Riccardo Pasini vice presidente del gruppo Ulivo Pd, dirigente sportivo e socio del Panathlon, la dirigente dell’area politiche di sostegno, giovani e sport Noemia Piolanti, il presidente provinciale del Coni Umberto Suprani, Giorgio Dainese, presidente del Panathlon, il presidente della società di pattinaggio Rinascita Gianni Giugni, l’allenatore Ezio Rossini e il giovane Alessandro Gherardi, vincitore del titolo italiano gran fondo senior.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.