30 settembre 2013 - Ravenna, Sport

Ravenna Fc: sconfitta in trasferta con l'Argentana

Per i giallorossi tre partite in 7 giorni

Tre partite in 7 giorni per il Ravenna Football Club, che ha chiuso la settimana del Ravenna, con la sconfitta per 2 a 1 nella trasferta con l’Argentana.

L’inizio del match vede subito l’Argentana proporsi in avanti, con un’azione pericolosa già al 3’, ma sono gli ospiti i primi a trovare la conclusione vincente: al 13’ Sow crea l’azione e sfruttando bene il rimpallo della difesa con un preciso tiro insacca nell’angolo. Il momento è buono per il Ravenna, che pochi minuti dopo, dagli sviluppi di una rimessa laterale sfiora il raddoppio con il tiro di Rispoli ,fuori di poco sopra l’angolo della traversa.

Al 27’ arriva la risposta dell’Argentana, con il gol di Luciani che rimette in discussione la partita. Il pareggio dà fiducia ai padroni di casa, che  prendono in mano il gioco mettendo in difficoltà i giallorossi per tutta la fase finale del primo parziale, che si chiude con un gol di testa di Maiorano, annullato per fuori gioco.

Nella ripresa il Ravenna continua ad apparire in affanno e a subire il gioco dell’Argentana, che al 16’ sfiora il vantaggio: da un contropiede ben orchestrato, Casetta arriva solo davanti a Giannelli, ma il suo tiro non centra la porta. Due minuti dopo sono ancora i padroni di casa a proporsi in avanti e questa volta è Gallinucci a mancare la conclusione. Un Ravenna in difficoltà rischia un clamoroso gol al 25’ quando a Giannelli sfugge il pallone e solo una pozzanghera frena la palla prima che oltrepassi la linea della porta. Al ’34 è di nuovo l’Argentana a trovare il guizzo giusto in contropiede e questa volta Casetta non sbaglia, regalando ai suoi la rete del 2 a 1. La reazione del Ravenna non arriva nemmeno nella fase finale del match: l’occasione più significativa si presenta allo scadere, con un calcio di punizione da posizione favorevole calciato da Rispoli e prontamente parato da Ruffilli, che non schioda il risultato dal 2 a 1.

L’analisi di Affatigato alla partita di oggi: “I nostri avversari sono partiti meglio, ma con il gol di Sow avevamo indirizzato la partita a nostro favore. Dopo il loro pareggio siamo usciti dalla partita e ci siamo sfilacciati, senza creare grandi occasioni e dopo il secondo gol non ci siamo più ripresi. Mi dispiace soprattutto perché non c’è stata la reazione della squadra ed mancata la determinazione. La prestazione di oggi non è stata buona e va sicuramente migliorata, dobbiamo metterci subito al lavoro per  risolvere gli errori di troppo che abbiamo commesso e per ritrovare il giusto atteggiamento.”.

Tabellino dell’incontro

Ravenna FC: Giannelli, Ricci Maccarini, Giorgini, Cuttone (39’ st Cacchi), Gonnella, Paglialonga, Sow (22’ st Gardenghi), Bazzi, Valle (28’ st Padovani), Rispoli, Bardelli. A disp: Bovo, Magari, Babini, Manuzzi. All. Affatigato

ASD Argentana: Ruffilli, Alberi, Brandolini, Venturelli (29’ st Martignani), Giunchi, Ravaglia, Luciani, Molossi, Maiorano, Gallinucci, Casetta (39’ st Pagani). A disp: Biavati, Panzavolta, Fabbri, Lambertini, Biavati. All. Candeloro

Arbitro: Pederzoli (Trento)

Marcatori: Sow (13’ pt), Luciani (27’ pt), Casetta (34'st)

Note: Ammoniti Gonnella (35’ pt), Maiorano (39’ pt), Venturelli (4’ st), Casetta (35’ st). Espulso Candeloro (30’ st). Spettatori: circa 400

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019