21 ottobre 2013 - Ravenna, Politica

"Solo due bagni al cimitero di Ravenna"

L'interrogazione di Alvaro Ancisi (LpRa)

"Solamente due toilette al cimitero di Ravenna". La segnalazione arriva dal capogruppo di Lista per Ravenna Alvaro Ancisi. 

"Nel 2012 i cittadini hanno versato nelle casse di Azimut, società per azioni sottoposta alla proprietà del Comune di Ravenna a cui è affidata la gestione dei servizi cimiteriali, 6 milioni e 469 mila 581 euro" spiega Ancisi, che in un'interrogazione al sindaco Fabrizio Matteucci chiede se intende disporre che Azimut destini una piccola parte dei suoi utili per installare più servizi igienici. 

In particolare il consigliere propone di collocarne "altri due nelle vicinanze dei due ingressi laterali centrali, suggerendo, nell’imminenza delle festività dei morti di quest’anno, di provvedere, al riguardo, con strutture prefabbricate amovibili" e di disporre all’interno del cimitero "adeguata segnaletica indicatrice dei punti dove sono disponibili i servizi igienici".

Per Ancisi specialmente per i visitatori che accedono al cimitero dagli ingressi laterali centrali, ma anche per coloro che hanno tombe da visitare in varie parti diventa problematica l’esigenza di espletare correttamente le proprie urgenze fisiologiche.

"Nei giorni delle festività dei morti, il problema si pone in maniera più pressante".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.