4 febbraio 2010 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Eventi

La nuora di Mussolini a "Mi gioco la Tv"

Monica Mussolini Buzzevoli parteciperà stasera al programma di Teleromagna

Questa sera, alle ore 23, su Teleromagna, andrà in onda “Mi gioco la tv”, condotto da Daniele Perini. Per la prima volta, ha rilasciato un’intervista televisiva la Signora Monica Mussolini Buzzevoli, vedova di Vittorio Mussolini, figlio primogenito del capo del Governo fascista e di Donna Rachele Guidi.

"Il nostro programma si caratterizza per il pluralismo e la libertà d’informazione - spiega Daniele Perini -, due valori che sorgono con la nascita della Repubblica, e dell’affermazione dei principi dell’antifascismo, della libertà e della democrazia. Per questa occasione, potremmo anche ricordare la celebre frase attribuita a Voltaire: “Non sono d'accordo con le tue opinioni, ma difenderò sempre il tuo diritto ad esprimerle”. Con la Signora Mussolini non abbiamo voluto parlare di temi politici e del periodo del regime fascista. Ma abbiamo voluto presentare una testimonianza diretta e molto interessante di una famiglia al centro dell’attenzione degli storici, dei giornalisti e dell’opinione pubblica, e il suo ricordo personale del marito Vittorio Mussolini, della suocera Donna Rachele e della cognata, la contessa Edda Mussolini Ciano, vedova di Galeazzo Ciano".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.