9 marzo 2014 - Ravenna, Sport

Olimpia Teodora, quarto successo consecutivo

Sconfitta la Libertas Forlì

L'Olimpia Teodora Ravenna riesce nell'impresa di infliggere alla (ex) capolista Libertas Forlì la prima sconfitta della stagione, andando a vincere 3-1 sul difficile campo della squadra allenata da Andy Delgado. Le ravennati hanno disputato un match quasi perfetto: si tratta del quarto successo consecutivo che conferma l’ottimo lavoro svolto dal gruppo più giovane del torneo.

Nel primo set la Teodora, in campo con le maglie rosa per festeggiare la settimana rosa, più concentrata del solito e nonostante la buona partenza di Forlì (5-2) riesce sempre a rimanere in scia fino al pareggio a quota 10. L'allungo del Forlì sul 15-12 dà  l'impressione che le padrone di casa possano avere la meglio ma la Teodora pur senza essere troppo incisiva in attacco, (17% alla fine del set), sfodera le due armi vincenti del match: muro, (ben sei nel primo set) e la difesa che costringe le avversarie a rigiocare palloni fino a commettere l'errore. Il break vincente per le giallorosse permette il sorpasso (19-15 e apre la strada al 25-21 che chiude il primo set. Nel secondo set Forlì si mostra più incisivo e meno soggetto ad errori e si porta rapidamente sul 6-1. La Teodora non riesce più a difendere come nel set precedente e soprattutto il muro è meno incisivo e Forlì controlla fino al 25-18 del pareggio.

L'inizio del terzo set rispecchia il secondo con Forlì avanti prima 3-0 e poi 10-3. Un primo tentativo di rimonta delle ospiti che si portano sul 6-11 viene rintuzzato dalle forlivesi che riallungano fino al 16-11 illudendosi di fare un’altra passeggiata. La Teodora invece continua col suo gioco concreto basato soprattutto su muro e difesa e pochi errori, rimontando prima fino a 15-17 e poi addirittura sorpassando le avversarie sul 20-18. Forlì va in confusione e la Teodora meritatamente si porta avanti 2-1 (25-20).

Nel quarto set si attende la reazione delle forlivesi ed invece è la Teodora che è sempre avanti prima 8-4 e poi 14-8. Si arriva a 21-13 e Forlì cerca l'ultima reazione rimontando fino al 21-17 prima e poi sul 23-21. Un attacco sul secondo tocco da parte della palleggiatrice Gardini e un errore in attacco di Forlì che regalano però il successo a Ravenna

 

SERIE C DONNE GIRONE C 18. GIORNATA: LIBERTAS-OLIMPIA TEODORA RAVENNA 1-3 (25-12, 26-24, 23-25, 22-25, 9-15)

 

LIBERTAS: Gbola 13, Morelli 8, Bersani 14, Giannelli 7, Socci 6, Tardozzi 7, Semati 2, Lombini, Laghi (libero). N.e. Conte, Garavini. All.: Delgado.

OLIMPIA TEODORA: Bevoni 2, Bonatesta 9, Panetoni 16, Mendola 12, Balducci 8, Ghetti 10, Belloni (libero), Gardini 3, D’Aurea. N.e. Parrella, Margutti. All.: Montevecchi

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.