14 febbraio 2010 - Ravenna, Lugo, Sport

La Teodora vince tra le emozioni

Match molto combattuto ad Alfonsine

 L'Ottima vince per 3-2 ad Alfonsine al termine di un match durato due ore e ricco di emozioni. Per oltre metà incontro infatti, commenta la società, la Saiti ha disputato un ottimo incontro non sfigurando affatto di fronte alle quotate avversarie, grazie a una difesa impeccabile nella quale il libero ha giganteggiato e a un gioco "aperto" con palle veloci da posto 2 quasi mai murate da un'Ottima sottotono.

Nel primo set, in cui Polo schiera Baravelli in regia al posto di Mazzotti e Casadio per Cortesi, le ragazze di Casadei mettono in difficoltà la ricezione ravennate e l'opposto Petroncini ha gioco facile in attacco.

Al centro l'Ottima oppone resistenza e con il cambio della diagonale palleggiatore/opposto sul 23-16 si l’Ottima torna sotto ma è la Saiti a chiudere sul 25-22 con 2 attacchi vincenti. Polo schiera allora le titolari nel secondo set e stavolta è la ricezione delle padrone di casa a calare e l'attacco ravennate ad avere la meglio.

Sul 9-16 poi l'Alfonsine cambia alzatrice e banda: il 2° set finisce 15-25 ma i frutti delle sostituzioni si vedono nel set successivo, in cui la Saiti, registrato anche il muro, tiene punto su punto. Dal canto suo invece l'Ottima sbaglia qualche pallone di troppo in attacco e alla fine l'esito del set è determinato dalla maggiore esperienza di Bucci e Comandini che chiudono il punteggio sul 23-25.

Gli attaccanti ravennati non saranno però sufficienti nel quarto set, ove prevalgono invece (a punteggio invertito) le ragazze di Casadei, che effettua il cambio giusto sul 20-20 inserendo il palleggiatore del sestetto iniziale Gardini e variando così il gioco in un momento decisivo. Forse per la tensione e il grande sforzo la Saiti cede in ricezione nel 5° set, lasciando campo libero alla capolista. Comunque sia, per l'Ottima una vittoria in trasferta che abbinata alla sconfitta del Forlì a Porto Fuori significa 6 punti di vantaggio sulle inseguitrici. Per l'Alfonsine un punto che vale oro per la corsa alla salvezza.

 

SERIE C DONNE GIRONE C, 16. GIORNATA:

SAITI ALFONSINE-OTTIMA TEODORA PALLAVOLO RAVENNA 2-3 (25-22, 15-25, 23-25, 25-23, 4-15)

 

SAITI ALFONSINE: Nostini, Gardini, Perini, Biondi, A.Valbonesi, F.Valbonesi, Amadori (libero 1), Bondi, Gega, Svegli, Petroncini, Rossi, Pelloni (libero 2). All.: Casadei

OTTIMA TEODORA PALLAVOLO RAVENNA: Baravelli, Comandini 13, Bucci 22, Laghi 16, Casadio 1, Paolini 2, Cortesi 6, Conti 8, Berardi, Tarlazzi (libero), Mazzotti 3. N.e. Linari. All.: Polo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.