11 settembre 2014 - Ravenna, Cronaca

Soccorso, al via i corsi: “Bello essere la persona giusta al momento giusto”

Pubblica Assistenza di Ravenna: “I volontari saranno impiegati in attività trasporto infermi, trasporti nel sociale, protezione civile, primo soccorso ed educazione sanitaria”

Lunedì 15 settembre 2014 alle ore 20.30, presso la sede della Pubblica Assistenza di Ravenna in via Meucci 25, inizierà il nuovo corso gratuito teorico-pratico per aspiranti volontari del soccorso aperto a tutti i cittadini di entrambi i sessi che abbiano compiuto almeno 16 anni. Durante il corso, articolato in 24 serate di due ore ciascuna (tre a settimana), saranno trattati argomenti sanitari di primo soccorso, traumatologia, anatomia e fisiologia, conoscenza delle attrezzature e dei presidi presenti sulle ambulanze, prove pratiche e simulazioni di soccorso.

 

“I volontari del soccorso verranno impiegati in attività trasporto infermi, trasporti nel sociale, protezione civile, primo soccorso ed educazione sanitaria – spiegano gli organizzatori del corso -  fare volontariato nel campo sanitario è un ‘passatempo’ che fa vivere emozioni difficilmente descrivibili. Chi eventualmente non si sentisse ‘pronto’ per il servizio in ambulanza potrà comunque proseguire l’attività come autista nei mezzi utilizzati per il trasporto dei disabili e dei dializzati, come operatore di centrale o comunque svolgendo altre attività all’interno dell’Associazione. Il tempo libero di tutti può essere prezioso per chi è in stato di necessità” .

 

“Dopo aver superato l’esame finale sugli argomenti trattati – continuano gli organizzatori - i corsisti potranno terminare il periodo di addestramento in ambulanza e successivamente frequentare il corso di BLSD e PBLSD (rianimazione cardiopolmonare con utilizzo del defibrillatore e disostruzione delle vie aree adulto, pediatrico e lattante) certificato American Heart Association di cui la Pubblica Assistenza di Ravenna è centro di riferimento.

 

Il percorso articolato e strutturato (in linea con le direttive regionali) è ritenuto necessario per la formazione dei volontari dell’Associazione portata avanti con periodici corsi di reclutamento, aggiornamento e specializzazione, che hanno l’obiettivo di garantire alla città una risposta di assistenza sanitaria e sociale adeguata, efficace e tempestiva. Quello in ambito sanitario è un tipo di volontariato che richiede un a buona professionalità e un buon impegno, sforzo ripagato completamente poi dal piacere di poter essere ogni tanto la persona giusta al momento giusto”.

 

Per iscrizioni e informazioni chiamare il numero telefonico 0544/400888 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 – il sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00), inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@pubblicaassistenza.ra.itoppure visitare il sito internet www.pubblicaassistenza.ra.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.