5 novembre 2014 - Ravenna

Maratona di Ravenna, le modifiche alla viabilità

Il 9 novembre

Domenica, 9 novembre, si corre la “Maratona internazionale Ravenna città d’arte”, che oltre alla maratona vera e propria comprende anche la “Ravenna half marathon”, la “Trenta chilometri” e la “Good morning Ravenna”, non competitiva di 10,5 chilometri.

“I percorsi interesseranno tutto il centro storico e altre strade urbane e periferiche della città e del territorio comunale, fino a Punta Marina Terme – spiega il Comune - In ogni strada coinvolta sarà in vigore il divieto di transito per tutti i veicoli, dalle 9 alle 16 circa, dal passaggio del segnale di inizio gara a quello del segnale di fine gara. Inoltre si segnala in particolare che dalle 21 di sabato 8 novembre alle 20 di domenica 9 saranno istituiti i divieti di transito e sosta con zona rimozione su entrambi i lati per tutti i veicoli nel tratto di via di Roma tra via Guaccimanni e viale Santi Baldini. Divieto di transito per tutti i veicoli anche nello stesso viale Santi Baldini, dalle 6 di domenica fino alla  fine della gara. Per raggiungere la stazione si dovrà passare da via Candiano e via Pallavicini (eccezionalmente a doppio senso) e viceversa. Chiusa al traffico per tutti i veicoli anche via Destra Canale Molinetto, dalle 8.30 alle 17 circa di domenica 9 novembre, limitatamente al tratto compreso fra via Sinistra Canale Molinetto e la rotonda Francia e alla corsia nord (quella dei veicoli provenienti dal mare diretti a Ravenna). A chi fosse diretto verso il mare o dovesse rientrare si consiglia di passare da via Trieste o da via Bonifica.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.