2 gennaio 2015 - Ravenna, Cronaca

Se ne andavano in giro senza documenti di identità e con la droga negli slip

Fermati due 20enni ai giardini Speyer

Ieri la Polizia di Stato ha fermato due tunisini 20enni ai giardini Speyer di fronte alla stazione ferroviaria di Ravenna. I giovani non avevano alcun documento per cui sono stati portati in Questura per rilevarne le impronte digitali al fine di essere identificati.

Si è risaliti facilmente alla loro esatta identità essendo gli stessi in Italia da diverso tempo, pregiudicati per reati contro il patrimonio e stupefacenti, soggiornanti a Rimini ed in possesso di permesso di soggiorno.

Perquisiti, si è scoperto che uno di loro celava all’interno degli slip  15 grammi di hashish. L’altro 20enne aveva un permesso di soggiorno intestato ad altra persona.

Sequestrato il materiale sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti  e per non avere al seguito documenti di identità.

Il Questore ha anche adottato nei loro confronti il foglio di via obbligatorio da Ravenna con divieto di far ritorno per tre anni.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.