28 marzo 2010 - Ravenna, Sport

Teodora Ravenna, ora la promozione è vicina

Battuto per 3 set a 0 il team Romagna Est Bellaria

 L'Ottima Teodora rispetta il pronostico e sul campo dellla palestra dei Vigili del Fuoco supera per 3 a 0 il Romagna Est Bellaria. Il team di Loris Polo è sempre più vicino alla promozione matematica in B2. 

Il tecnico di casa schiera in avvio una diagonale inedita con Mazzotti in regia e Berardi opposto e sarà proprio la nuova entrata (che non farà rimpiangere Laghi) una delle protagoniste assolute del match, che vede due discreti set da parte di un agguerrito Bellaria bravo a sfruttare il gioco veloce delle palle spinte in banda.

Un buon muro e una buona difesa fanno però la differenza a favore dell'Ottima che si affida alla sua concretezza e alla capacità dell'alzatore (positivo anche a muro) Mazzotti di variare il gioco. Il Bellaria non regge la tensione dei finali dei set e l'ottima si porta sul 2-0 (25-20 e 25-21). Quando poi viene meno anche la ricezione della squadra ospite è gioco facile per le ravennati conquistare il successo nel terzo set (25-15).

 

SERIE C DONNE GIRONE C, 22. GIORNATA:

OTTIMA TEODORA PALLAVOLO RAVENNA-ROMAGNA EST BELLARIA 3-0 (25-20, 25-21, 25-15)

 

OTTIMA TEODORA PALLAVOLO RAVENNA: Mazzotti 4, Comandini 6, Conti 8, Berardi 11, Cortesi 8, Bucci 10, Tarlazzi (libero), Laghi 3, Casadio 1, Baravelli. N.e. Paolini, Linari. ASll.: Polo.

ROMAGNA EST: Raschi 4, Lorenzini 2, Lappi, Zucchini 1, Albertini 2, Rocchi, Pironi, Teodorani (libero), Fattini 1, Paolini 9, Rinaldini 10. N.e. Franchini. All.: Mussoni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.