7 aprile 2010 - Ravenna, Economia & Lavoro

Sicurezza sul lavoro, borse di studio in memoria di Rozzi

Iniziativa di Comune e Fondazione Flaminia per onorare il giovane ingegnere

Continuano le iniziative legate alla sicurezza sul lavoro. Dopo i due corsi di alta formazione organizzati negli ultimi due anni, cui hanno partecipato circa 80 persone, Comune e Fondazione Flaminia onorano la memoria di Raffaele Rozzi, il giovane ingegnere chimico ravennate che perse la vita a Bilbao per salvare due suoi colleghi, con due nuove iniziative sul tema della sicurezza: sono rivolte agli studenti e ai neolaureati.

Si tratta, spiega il Comune, "di due bandi di concorso finalizzati, nel primo caso, a riconoscere l’impegno delle scuole superiori nella sensibilizzazione degli studenti in relazione alle tematiche del lavoro sicuro, e a premiare l’eccellenza delle tesi di laurea universitarie, nel secondo caso, negli ambito delle scienze chimiche e giuridiche.
 

Il primo in ordine di scadenza, riguarda l’attribuzione di due premi per la redazione di un elaborato degli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori. L’elaborato potrà essere redatto da uno o più studenti o prodotto dal lavoro collettivo di una o più classi. I due premi, di 2.000 euro ciascuno, saranno assegnati agli Istituti vincitori come supporto dell’attività didattica. Il bando di partecipazione scade il 4 giugno 2010.
 

L’altro concorso mette in palio quattro premi per altrettante tesi di laurea sulla sicurezza sul lavoro. Potranno partecipare i neolaureati in Chimica industriale e Giurisprudenza dell’Ateneo di Bologna a non oltre 24 mesi dalla laurea. L’ammontare di ogni singolo premio è di 1.000 euro: due premi andranno a due tesi di chimica industriale e altrettanti alle tesi di Giurisprudenza. Il bando scade il 3 settembre 2010".
 

I due concorsi sono indetti in collaborazione e con il sostegno di: Autorità portuale, Camera di Commercio, Confindustria, Sapir e Tecofil International. Sarà possibile consultare i bandi sul sito di Flaminia: www.fondazioneflaminia.it .
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.