8 aprile 2010 - Ravenna, Agenda, Cultura

Danilo Mainardi e "L'intelligenza degli animali"

L'etologo presenta il suo libro alla Sala D'Attorre

Nuovo appuntamento domani, venerdì 9 aprile, alle 18, alla Sala D’Attorre di Casa Melandri a Ravenna nell’ambito degli incontri organizzati dal Centro Relazioni Culturali.

Danilo Mainardi presenterà il suo ultimo libro “L’intelligenza degli animali”, Cairo Editore. Danilo Mainardi rilegge il misterioso libro della vita e conduce il lettore nell'universo complesso dell'intelligenza animale. Ma lo fa con un'avvertenza: siamo proprio sicuri che un animale per essere intelligente debba acquisire le stesse facoltà dell'uomo? È possibile che per dimostrare di essere intelligente debba per forza snaturarsi? Il noto etologo invita a osservare gli animali - tutti gli animali - con la mente sgombra da pregiudizi.

Pur restando un libro valido dal punto di vista scientifico Mainardi descrive in modo divertente i comportamenti degli animali più svariati, compresi quelli piccolissimi, come il paguro Bernardo, di cui narra la lotta per la sopravvivenza, o quando si sofferma sull’autonomia e l’indipendenza del gatto. Scopriamo, dunque che sono intelligenti non solo le specie più evolute come le grandi scimmie, gli elefanti, i delfini, i nostri amici cani e gatti. Comportamenti intelligenti sono tipici anche delle specie più semplici che riescono a rispondere in modo raffinato ai problemi della propria sopravvivenza.

Danilo Mainardi, etologo, ecologo e divulgatore scientifico, è professore emerito di Ecologia comportamentale all’Università Ca’Foscari di Venezia e direttore della Scuola internazionale di etologia di Erica. E’ presidente onorario della LIPU, membro di accademie e società tra cui l’Accademia Nazionale delle Scienze e dell’International Ethological Society di cui è stato presidente. Collabora con il Corriere della Sera e Il Sole-24 Ore. E’ ospite abituale di importanti trasmissioni scientifiche come Superquark. Per Cairo Editore ha pubblicato “Nella mente degli animali”, giunto alla quinta edizione, “La bella zoologia” e il romanzo “L’acchiappacolombi”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.