23 maggio 2015 - Ravenna, Cronaca

Elezioni 2015, il ministro Maria Elena Boschi a Faenza

Lunedì 25 maggio a sostegno della candidatura di Giovanni Malpezzi

Entra nel vivo la campagna per le elezioni comunali faentine del 31 maggio prossimo. A sostenere il candidato sindaco Giovanni Malpezzi, lunedì prossimo 25 maggio, alle 17.30 al Cinema Sarti in via Scaletta 10 ci sarà Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme Costituzionali e i rapporti con il Parlamento Maria

Come spiega il comitato a sostegno di Malpezzi, “Maria Elena Boschi, 34 anni, toscana, già coordinatrice della campagna elettorale di Matteo Renzi durante le primarie del centrosinistra nel 2012, è senza dubbio una delle protagoniste delle stagione di riforme inaugurata dal Governo in carica. Da molti considerata il volto gentile e pacato del renzismo, in questi mesi ha invece dimostrato quella determinazione e quell’equilibrio decisivi per superare gli ostacoli sulla via delle riforme, giungendo ad esempio all’approvazione definitiva della nuova legge elettorale, da tempo invocata”. A Faenza, prosegue il comitato, “Maria Elena Boschi troverà un Partito Democratico e un candidato sindaco come Giovanni Malpezzi, che già da tempo hanno condiviso e attuato la necessità di un forte rinnovamento per ridare credibilità e fiducia alla politica, per non rassegnarsi alla semplice protesta inconcludente, e dare nuovo slancio all’azione degli amministratori locali sul territorio. Non è un caso, infatti, che Giovanni Malpezzi sia fortemente legato all’esperienza politica di Matteo Renzi fin dagli esordi. L’attuale Premier fu tra l'altro scelto proprio da Malpezzi nel 2010 per la chiusura della propria campagna elettorale. All’appuntamento di lunedì pomeriggio saranno presenti tra gli altri il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il neo segretario regionale del PD Paolo Calvano, il senatore Stefano Collina e la consigliera regionale Manuela Rontini”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.