7 luglio 2015 - Ravenna, Sport

OraSì Basket Ravenna, prolungato il contratto con il coach Martino

Fino al 30 giugno 2017

L'OraSì Basket Ravenna Piero Manetti ha prolungato l’accordo con il proprio capo allenatore Antimo Martino, inizialmente a scadenza al 30 giugno 2016, fino al 30 giugno 2017. A dare la notizia è la stessa società.

“Sono molto contento - ha commentato Martino - di questo nuovo accordo; colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente il presidente Roberto Vianello e tutto il Basket Ravenna per la fiducia dimostratami da quando sono arrivato a Ravenna, non ultimo con un prolungamento di questa intesa con anticipo rispetto alla naturale scadenza. Sono felice che la società abbia fronteggiato la partenza di un dirigente importante quale Giorgio Bottaro, cui sarò sempre riconoscente per avermi portato qui lo scorso anno, con l’ingaggio di un dirigente altrettanto importante e di comprovata esperienza nella pallacanestro italiana quale Mauro Montini. Le ultime settimane hanno portato in dote numerosi cambiamenti, a partire dalla formula di un campionato che si preannuncia di un livello più alto rispetto al precedente. Affronteremo questa sfida con l’energia che ci ha sempre contraddistinto, potendo contare sulla voglia di fare bene di una squadra fortemente rinnovata e sull’entusiasmo di una tifoseria che, dopo avere avuto un ruolo decisivo per garantire un futuro a questa società, giocherà il prossimo campionato al Pala de Andrè insieme a noi.”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.