3 maggio 2010 - Ravenna, Sport

La Teodora saluta la serie C con una vittoria

Battuto Rimini 3-2. Per le ravennati si chiude una stagione trionfale

L'Ottima Teodora chiude la sua stagione sconfiggendo 3-2 il Bagli Rimini.

Le ragazze di Biselli erano in lizza per un posto nei play off e hanno tentato il tutto per tutto, con una tattica aggressiva che prevedeva il ricorso a un gioco veloce ricco di fast, bande che attaccavano in parallela e una difesa attenta. Dall'altra parte del campo un'Ottima meno lucida del solito, raramente efficace a muro, fallosa in attacco e meno varia nel gioco (i centrali sono stati meno utilizzati nella prima parte della partita). E' così che il primo set, dopo una fase di equilibrio scivola via con il Bagli che si porta prima sull'11-18 poi sul 15-23. Anche il cambio della diagonale non risulta efficace, e il Rimini si aggiudica il parziale ma perde il centrale Palazzetti (frattura a un dito durante un contrasto a rete). Questo contribuisce a far si che nel secondo set si ripeta la stessa situazione a campi invertiti. Stavolta è il Rimini a crollare psicologicamente con le ravennati in vantaggio prima 14-7 poi vittoriose per 25-8. Partita in discesa per le ragazze di Polo? Niente affatto, nel terzo set il film è lo stesso di prima, con una serie incredibile di errori in attacco che portano le riminesi a condurre 5-15 e 10-21. Anche stavolta i cambi non servono e il Rimini si porta sull'1-2. Quando però il Bagli già pregusta il successo inatteso, l'Ottima registra muro e difesa, costringe la formazione di Biselli a cambiare gioco e utilizzare prevalentemente le bande e utilizza massicciamente il suo opposto. L'equilibrio viene spezzato sul 17-17 con un break in attacco e alcuni errori riminesi che chiudono il parziale sul 25-18. Stesso copione nel quinto set, con un break sull'8-8 e un altro sul 12-10. L'imbattibilità interna è salva. Ravenna può festeggiare con i suoi tifosi. L'appuntamento è per la stagione 2010-2011, che l'Ottima Teodora disputerà in serie B2.

Ottima Teodora Pallavolo Ravenna-Bagli Rimini 3-2 (16-25,25-8,14-25,25-18,15-10)

OTTIMA TEODORA PALLAVOLO RAVENNA: Mazzotti 3, Comandini 11, Conti 7, Laghi 22, Cortesi 8, Bucci 11, Tarlazzi (libero), Casadio 2, Berardi 2, Baravelli. N.e. Paolini, Linari. All.: Polo
BAGLI S.GIULIANO RIMINI: Gambuti, Di Nardo di Maio, Giungi, Palazzetti, Loffredo, Rinaldi, Bologna, Zanchini, Zondini (libero). N.e. Pari, Padovani. All.: Biselli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019