29 luglio 2015 - Ravenna, Cronaca

Porto di Classe, antichi romani seducenti e spregiudicati in un incontro al chiaro di luna

Domani, 30 luglio

All’antico Porto di Classe si entra nel vivo della storia con la rassegna estiva L’Antico Porto al chiaro di Luna.

Ecco il programma di domani, giovedì 30 luglio:

 

  • alle ore 19 visita guidata al sito archeologico
  • alle ore 20.30 aperitivo a cura di Hotel - Ristorante Classensis
  • alle ore 21.30 la presentazione dei libri “Socrate, per esempio” e “Didone, per esempio” con l’autrice Mariangela Galatea Vaglio

 

“Socrate, per esempio”

“Dopo l’eccellente esordio con ‘Didone, per esempio’, Galatea torna per illuminarci, come solo lei sa fare, sulla filosofia greca – spiegano gli organizzatori -. Non aspettatevi però il solito manuale di filosofia, perché questo è un racconto, che parla sì di filosofi, e delle loro idee, ma anche di tutto quello che è successo nel mondo in cui vivevano.

E se ne scoprono di tutti i colori: gli Ionici fondavano città, e cercavano di governarle, s’intrufolavano in politica, facevano i legislatori, gli architetti e scoprivano teoremi matematici. I Pitagorici non erano affatto studiosi svampiti, tutti persi a calcolare radici quadrate e ipotenuse di triangoli, anzi, il loro guru fonda una setta tipo Scientology, tenta la scalata al potere in più città, scatena guerre e rivolte, accompagnato da un manipolo di atleti olimpici che si buttano anche loro in politica senza capirne granché. E poi ci sono gli Eleati, e Zenone con i suoi paradossi, quel mezzo pazzo di Empedocle che ferma i venti e prosciuga paludi. E ancora Atene, la città più città di tutte”.

 

“Didone, per esempio”

“La storia antica, le lingue morte… per certi versi, riuscire a immaginare qualcosa di più noioso e meno attuale sembra davvero impresa ardua – continuano gli organizzatori -. Ma come un refolo bizzarro e impertinente arriva Galatea e, con arguzia e ironia, scompiglia le carte in tavola, riportando in vita gli eroi e le eroine della Grecia e della Roma antiche. Un pantheon di personaggi storici e mitologici più vivi (e talvolta pure più cialtroni) dei politici, delle veline e degli opinion maker del nostro tempo, un red carpet greco-romano che diverte, seduce e risplende grazie alla penna di Mariangela Vaglio e al suo stile spesso dissacrante, ma sempre appassionato e coinvolgente”.

 

Mariangela Galatea Vaglio

Nata a Trieste il 5/4/1972, laureata in Lettere Classiche all'Università di Venezia Ca' Foscari nel 1995, dottorato in Storia Antica all'Università La Sapienza di Roma nel 2001, Borsa post dottorato all'Università degli Studi di Padova nel 2002-2004, insegnante di ruolo alla secondaria di primo grado dal 2001 ad oggi.

Ha lavorato come giornalista pubblicista per il Gazzettino (1996-2010), il Sole 24 Ore e l’Espresso.

Nel 2006 ha fondato il blog Il Nuovo mondo di Galatea e successivamente Non volevo fare la prof sulla piattaforma dell’Espresso.

Ha pubblicato 3 libri: “Piccolo Alfabeto della scuola moderna” (un ebook); “Didone, per esempio”; “Socrate, per esempio”.

 

 

Ingresso alla presentazione dei libri incluso nel prezzo del biglietto.

 

Per informazioni: tel. 0544 478100 oppure www.anticoportoravenna.it

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.