4 maggio 2010 - Ravenna, Cronaca

Clandestino arrestato dalla Polizia

L'uomo aveva molti alias e su di lui pendeva un decreto di espulsione

Nel pomeriggio di ieri le Volanti, durante il servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un cittadino extracomunitario, individuato nelle vicinanze della Rocca Brancaleone senza documenti.

L’uomo è stato identificato come H.A., 26 anni di nazionalità tunisina, dopo che lo stesso aveva dichiarato agli agenti una falsa identità. Da successivi controlli è risultato che il giovane già in passato aveva fornito generalità diverse, con una delle quali risultava colpito da un decreto di espulsione dal territorio nazionale adottato dalla Questura di Ravenna lo scorso 25 marzo.

L’uomo è stato così arrestato per il reato di violazione della normativa in materia di immigrazione e per falsa attestazione sulla propria identità personale.
Trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura, verrà giudicato questa mattina con rito direttissimo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.