4 maggio 2010 - Ravenna, Cronaca

Ausl, Regione: "Piena fiducia nella magistratura"

La Giunta: "Sarà evidenziata la correttezza di Carradori"

La Giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha espresso in una nota "piena fiducia nell’operato dei magistrati di Forlì che ieri hanno inviato un avviso di garanzia ad alcuni dirigenti dell’AUSL di Ravenna - tra i quali il Direttore generale e coordinatore dell’Area vasta romagnola Tiziano Carradori - in merito all'assegnazione dei servizi di trasporto relativi al Laboratorio di Area Vasta".

La Regione, "manifestando piena disponibilità alla collaborazione con gli organi inquirenti secondo quanto verrà ritenuto utile per la valutazione complessiva della vicenda, è fiduciosa che l’indagine in corso saprà evidenziare la correttezza dell’operato del Direttore Carradori e dei suoi collaboratori".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019