6 ottobre 2009 - Ravenna, Cultura

Le vacanze al mare: concorso letterario della Regione

Iscrizioni aperte fino al 30 neovembre

“La Sabbia nelle scarpe. Sogni e ricordi di una vacanza al mare” è il tema della seconda edizione del Concorso di Narrativa Premio Internazionale “MARE – Movimento, Arte, Racconto, Espressione” indetto dall’Assessorato al Turismo e Commercio della Regione Emilia-Romagna.

Ogni vacanza al mare, spiegano gli organizzatori, lascia ricordi che rimangono impressi nella memoria. Momenti belli, divertenti, oppure anche tristi; amori estivi, paesaggi e persone che ci hanno arricchito possono trasformarsi in racconti e storie da condividere con tante altre persone.

 Il concorso è aperto a tutti ed è gratuito. Sono ammessi a partecipare autori italiani e stranieri di ogni età che propongono opere di narrativa inedite, scritte in lingua italiana nella forma di racconto. Il concorso è articolato in due sezioni: racconto inedito (sezione A) e narrativa per l’infanzia: racconto, storia, favola inedita per bambini (sezione B). Ogni autore potrà partecipare ad entrambe le sezioni presentando un testo per sezione. Il testo non dovrà superare le 15 cartelle dattiloscritte, con massimo 2300 battute per cartella.

Per ogni sezione le migliori tre opere saranno così premiate: 1° classificato di ogni sezione - euro 750; 2° classificato di ogni sezione - euro 500; 3° classificato di ogni sezione - euro 250.

La scheda di partecipazione e i racconti devono essere inviati entro il 30 Novembre (farà fede il timbro postale) a: Premio “MARE – Movimento, Arte, Racconto, Espressione”, Regione Emilia-Romagna, Assessorato Turismo, Viale Aldo Moro, 64 – 40134 Bologna, oppure consegnati direttamente allo stesso indirizzo. È possibile allegare copia su supporto informatico (Floppy o CD Rom, formato RTF).

 

I testi saranno giudicati da due apposite giurie, una per ogni sezione del concorso, composte da personalità del mondo letterario e artistico, per la sezione adulti, e da un gruppo di giovani lettori per la sezione ragazzi. Eventuali segnalazioni possono essere conferite dalle Giurie ad altri lavori presentati, con apposite motivazioni.

Alcuni racconti selezionati, ad insindacabile giudizio e scelta della Regione Emilia-Romagna, potranno essere rappresentati da compagnie teatrali nell’ambito di spettacoli inseriti nella manifestazione “Incontri di Mare” che si svolgerà nel periodo estivo nel territorio costiero emiliano romagnolo.

 

Per informazioni: Segreteria organizzativa: telefono 051.5273013 – 051.5273491; amanes@regione.emilia-romagna.it, ecarvetta@regione.emilia-romagna.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.