7 ottobre 2009 - Ravenna, Cultura

La lezione di Piero Calamandrei

Alla sala D'Attorre un'iniziativa dedicata al giurista

L’Istituzione Istruzione ed Infanzia del Comune di Ravenna, in collaborazione con il Comitato in Difesa della Costituzione e con il Comitato per la Legalità e la Democrazia di Ravenna, promuove questa mattina, dalle  10,30 alle  12,30 alla Sala D’Attorre, un incontro formativo, rivolto alle ultime classi delle scuole medie superiori, agli insegnanti, ai cittadini, dove verrà presentata la raccolta di scritti di Piero Calamandrei sulla scuola.
 

Sono previsti interventi di Maurizio Viroli Università di Princeton, Silvia Calamandrei.
Piero Calamandrei, uno dei massimi giuristi del secolo scorso e fra i più significativi padri Costituenti, dedicò, nel corso dei lavori della Assemblea Costituente, una continua attenzione al nesso fra scuola e democrazia, tanto da considerare la scuola “un organo costituzionale”

I suoi scritti, sono oggi raccolti nel libro dal titolo Per la Scuola, con introduzione di Tullio De Mauro e nota storico-bibliografica di Silvia Calamandrei, pubblicato dalla casa editrice Sellerio nel 2008.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.