14 dicembre 2015 - Ravenna, Faenza, Cronaca

Ciak si gira a Ravenna, cercasi attori e attrici per il film “Achtung Baby”

Il lungometraggio del regista Andrea Tagliaferri sarà girato a febbraio/marzo 2016

Attori e attrici cercasi per ruoli da protagonisti, secondari e comparse per il nuovo film Achtung Baby del regista Andrea Tagliaferri che sarà girato fra Faenza, Ravenna e zone limitrofe indicativamente nei mesi di febbraio/marzo 2016.

 

Il casting è aperto, quindi esteso sia ad attori professionisti, allievi di Accademie e Scuole di Teatro e cinematografia, oltre che ad appassionati e persone provenienti da ambiti non professionali, e si svolgerà nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 dicembre 2015 dalle ore 10 alle ore 15 presso il Ridotto del Teatro Masini di Faenza (Piazza Nenni, 2).

 

I candidati, che dovranno rendersi disponibili per una o più giornate di lavoro retribuite nel periodo sopra indicato (vitto e alloggio non sono inclusi), dovranno essere uomini e donne dai 18 agli 80 anni e nello specifico avere queste caratteristiche:

 

  • ragazzi 20/30 che sappiano fare i camerieri;
  • una donna 50/70 anni che abbia esperienza nel settore turistico alberghiero;
  • una donna di circa 70/80 anni dall’aria semplice e rassicurante;
  • una ragazza straniera 25/30 anni di qualsiasi nazionalità ma con un italiano comprensibile;
  • una donna 30/35 anni con la testa tra le nuvole;
  • studenti e studentesse universitari;
  • coppie di fidanzati dai 18 massimo 35 anni;
  • ex carabinieri o poliziotti;
  • detective privati;
  • ragazzi e ragazze di circa 30/35 dall’aria elegante;
  • cosplayer di qualsiasi età;
  • uomini e donne di origine indiana o del sub continente indiano (Bangladesh, Pakistan, etc).

 

Nei giorni del casting, occorrerà presentarsi nella fascia oraria indicata al Ridotto del Teatro Masini (Piazza Nenni, 2 – Faenza RA) muniti delle fotocopie della propria carta di identità e del codice fiscale.

 

La partecipazione di persona è fortemente consigliata; tuttavia chi fosse interessato ma impossibilitato a presentarsi negli orari e nelle giornate previste, può comunque mandare delle foto (almeno due primi piani a colori ben illuminati, più una figura intera), i propri recapiti e l’indicazione delle proprie caratteristiche fisiche ed anagrafiche all’email faenzacasting@gmail.com

 

 

NOTE SUL FILM

Un fratello e una sorella immuni al dolore e in fuga da un peccato che hanno commesso. Una ragazza senza identità che vive attraverso le vite degli altri. Un incontro ineluttabile e che non permette via d’uscita. Achtung Baby è un film che rispecchia perfettamente uno spaccato della società contemporanea. È una storia che, se pur con caratteristiche estreme, trova fondamento nelle mancanze della famiglia moderna e nelle sue deflagrazioni più preoccupanti. Racconta tematiche universali che rappresentano la coscienza “nera” di una parte di giovani cresciuti nell’alienazione del benessere. L’approccio sia artistico che produttivo con cui si intende realizzarlo sono molto in linea con un tipo di cinema, indipendente ed a basso costo, che in questo particolare momento storico è il punto di partenza per realizzare opere cinematografiche libere e linguisticamente più rischiose ed interessanti.

(Produzione: Archimede Film / Distribuzione nazionale in via di definizione)

 

 

IL REGISTA

Andrea Tagliaferri, dopo essersi diplomato presso il Centro Sperimentale di Cinema, ha collaborato come aiuto regista ai film di Matteo Garrone Gomorra, Reality, Il Racconto dei Racconti.

 

I casting sono svolti in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri

 

Tag: casting

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.