7 gennaio 2016 - Ravenna, Agenda, Cultura

Tornano gli 'Incontri Letterari' di Casa Melandri

Si parte l'8 gennaio

Tornano gli Incontri Letterari di Casa Melandri. Il primo appuntamento del 2016 sarà venerdì 8 gennaio, ore 18 presso la Sala D'Attorre, con la presentazione del volume Luce del tuo volto. Icone: percorsi avanzati fra teoria e pratica a cura di Gianluca Busi eGiovanni Raffa. Con la partecipazione diGiovanni Gardini.

Questo saggio, in continuità con il precedente Il segno di Giona, mette al centro le icone, perfetta sintesi della spiritualità cristiana e strettamente legate sia alla liturgia sia alla fede in forma privata.

Busi infatti illustrerà, seguendo il percorso in tre tappe del testo, l'importanza dell'iconografia e dei suoi principi teologici, spirituali e pittorici, partendo dalle origini e dalle questioni più dibattute dell'iconografia contemporanea, passando attraverso l'interpretazione delle immagini, per concludere con la realizzazione pratica delle icone stesse.

Il saggioLuce del tuo volto,corredato anche da un'approfondita bibliografia del bibliotecario Pietro Galassi,si rivolge sia agli esperti e agli especialisti del settore sia a coloro che rimangono affascinati da quest'arte.

 

Gianluca Busi, sacerdote e iconografo, è docente di iconografia e membro della commissione per l'arte sacra della diocesi di Bologna. Diverse sono le pubblicazioni da lui curate.

Giovanni Gardini, iconografo e guida turistica dell'Emilia-Romagna, è docente presso l'Istituto Superiore di Scienze religiose di Forlì, Rimini e Bologna. È membro di diversi comitati scientifici e collabora con varie riviste e quotidiani.

Giovanni Raffa, Maestro iconografo, è docente di iconografia e si dedica attivamente alla pittura iconografica.

 

Prossimo appuntamento: speciale martedì Romagna 12 gennaio 2016 con la presentazione di Aforismi del Novecento (Millelire ed.) di Antonio Castronuovo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.