31 maggio 2010 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Politica

Il Pri ha concluso la fase congressuale

Una sola mozione per Ravenna, due per la provincia

 

Si è concluso con la presentazione di un'unica mozione finale, dal titolo 'Per un nuovo risorgimento morale e civile', che ha ottenuto l'unanimità dei voti, il 28esimo congresso dell'Unione comunale di Ravenna.

Il 33esimo congresso della federazione provinciale di Ravenna si è, invece, concluso con l'approvazione di due mozioni: la prima dal titolo 'Per un nuovo risorgimento morale e civile' ha ottenuto il 74,6% dei voti congressuali e ha eletto alla direzione 19 delegati. La seconda mozione, 'Il Pri c’è e vuole continuare ad esserci', ha ottenuto il 25,4% dei voti e ha eletto 7 delegati alla direzione provinciale.

Di seguito, i link per scaricare i testi delle due mozioni.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019