10 febbraio 2016 - Ravenna, Cronaca

Al Mar arrivano le opere di Warhol e di Duchamp

Guarda le immagini

Sono state aperte questa mattina al Mar le casse con le opere di Marcel Duchamp (L’envers de la peinture, 1955) e di Andy Warhol (Details of Renaissance Paintings - Sandro Botticelli, Birth of Venus, 1482 – 1984), che si potranno ammirare dal 21 febbraio all’interno della mostra “La seduzione dell’antico. Da Picasso a Duchamp da De Chirico a Pistoletto”.

 

L’esposizione, realizzata grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, esamina quanto insopprimibile sia stato il richiamo dell' “antico” lungo tutto il '900.

Questa progetto, ripercorrendo la storia del secolo scorso con uno sguardo diverso, mira a documentare artisti e vicende che testimoniano l'attenzione all' “antico” non solo degli artisti che non sono stati partecipi delle ricerche e delle trasgressioni delle avanguardie, ma anche di molti che senza rinnegare la loro appartenenza a movimenti, gruppi, tendenze innovative, hanno attinto, in modi diversi, alla memoria storica.

 

Una memoria ripresa talora come restituzione moderna di modelli dell'antico, magari fino all'esplicita citazione; oppure in forma evocativa, o ancora, come pretesto per una rilettura inedita o uno sguardo disincantato rivolto a opere e figure mitizzate del passato per contestualizzarle in una contemporaneità all'apparenza quanto più lontana dalla tradizione. Fino alle operazioni più disincantate e dissacratorie condotte da alcuni artisti.

 

Da protagonisti come De Chirico, Morandi, Carrà, Martini, Casorati, al periodo cruciale del 'ritorno all'ordine' fra le due guerre, col 'Novecento' di Margherita Sarfatti e Sironi figura dominante, fino al cosiddetto 'Realismo magico', ma anche alle versioni diversissime del 'neobarocco', da Scipione a Fontana a Leoncillo; figure come Guttuso e Clerici, quindi la stagione della Pop Art, con Schifano, Festa, Angeli, Ceroli, e quindi, nel pieno dell'Arte Povera, Paolini e Pistoletto. E ancora, da Salvo ad Ontani, da Mariani a Paladino. Con una presenza rilevante di stranieri quali Duchamp, Man Ray, Picasso, Klein, per citare solo pochi nomi.

 

 

 

 

21 Febbraio 2016 - 26 Giugno 2016

La seduzione dell’antico

Da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto

Inaugurazione: sabato 20 febbraio 2016

 

Ente Organizzatore: Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura, MAR , Ravenna

 

Ingresso: € 9 intero; € 7 ridotto e gruppi; € 4 studenti, accademia, università e insegnanti; € 5 Audioguida

 

Orari:

fino al 31 marzo

martedì - venerdì 9-18

sabato e domenica 9-19

chiuso il lunedì / Closed on Mondays

 

dal 1° aprile :

martedì - giovedì 9-18

venerdì 9-21

sabato e domenica 9-19

chiuso il lunedì

 

La biglietteria chiude un’ora prima

 

 

aperture festive 9-19

Pasqua, Lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno

 

 

Giorni di Chiusura: Lunedì

 

Sede: Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

 

 

Tag: mar

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.