12 febbraio 2016 - Ravenna, Cronaca

CinemaCity: "giochi per tutti e conosciuti da generazioni"

La replica dopo le polemiche

In merito ad articoli comparsi in questi giorni sulla stampa locale circa il presunto arrivo di nuove macchine “ticket redemption” alla sala giochi del CinemaCity, la Direzione con una nota stampa "rifiuta di essere chiamata in causa in sterili e immotivate polemiche a fini politici ed elettorali".

 

"Non sono in arrivo nuove macchine" spiegano dal CinemaCity. "La sala giochi del CinemaCity è da sempre un luogo ricreativo pensato per accogliere le famiglie con giochi per tutti, conosciuti da generazioni, a norma di legge e ben radicati nell'immaginario collettivo del “divertimento da luna park”.

 

"Le polemiche gettano discredito nei confronti di una struttura che fornisce servizi alle famiglie e che fa della sicurezza un punto fondamentale e indiscutibile. La Direzione rimane sempre aperta e disponibile per un confronto produttivo con chi ha segnalazioni da fare o iniziative positive da proporre".

Tag: cinemacity

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti recenti