17 febbraio 2016 - Ravenna, Politica

Fratelli d'Italia, "disponibili alla coalizione con Lega Nord e Lista per Ravenna"

Il partito valuta positivamente la scelta del candidato Alberghini

"L’indicazione di Massimiliano Alberghini a candidato sindaco della nostra città, conferma ed in qualche modo rafforza, la disponibilità di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale a fare parte organica della coalizione con Lega Nord e Lista per Ravenna", rileva in una nota il partito.

Continua Fratelli d'Italia: "Al realismo politico ed al senso di responsabilità nei confronti della città che ci spingono verso tale alleanza, si aggiunge oggi la scelta di un uomo, Massimiliano Alberghini che, per percorso e cultura personale e professionale, è fuori da quei giochi della politica che da troppo tempo opprimono il nostro territorio impedendo, spesso, a risorse professionali ed ai giovani di potersi inserire a pieno titolo nelle scelte sociali e nel mondo del lavoro.

La destra di Ravenna è quindi pronta per un percorso elettorale con Lega Nord e con Lista per Ravenna, formazioni che hanno sempre e coerentemente rappresentato un punto di riferimento per l’opposizione".

Preannuncio, spiega il portavoce Alberto Ferrero, che ai primi di marzo, al termine di un primo percorso riorganizzativo, Fratelli d’Italia effettuerà una conferenza stampa alla quale, posso anticipare, parteciperanno i consiglieri provinciali e comunali in carica nella nostra provincia ed esponenti di spicco del nostro partito, a testimonianza della ricostituzione di una forte presenza politica in città ed in provincia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.