4 marzo 2016 - Ravenna, Cronaca

La grande musica classica a Ravenna con tre concerti speciali

Ecco le date

Il mese di marzo sarà denso di impegni musicali per la Cooperativa Emilia Romagna Concerti che ha programmato tre avvenimenti speciali per le prossime settimane in collaborazione con il Comune di Ravenna.

 

Dopo il grande successo degli scorsi anni  Erconcerti, i cui soci sono in maggioranza donne, festeggia  l'8 marzo  alle ore 21  al Ridotto del Teatro Alighieri a: un appuntamento che vuole entrare nelle tradizioni delle città  all'insegna della Festa, della Musica  e della solidarietà.

Al Concerto, quarto appuntamento in abbonamento della serie "Capire la Musica", partecipano anche Linea Rosa, Fidapa, Cif e Soroptimist, e l'Associazione Il Gruppo di Forlì.

 

Protagoniste della serata saranno due giovani musiciste: la violinista russa Ksenia Milyavskaya e la pianista  Mari Fujino, impegnate in un programma di grande effetto  che comprende la Sonata per violino e pianoforte di Beethoven  opera 12 n.3, la Sonata di Saint-Saens per violino e pianoforte in re minore, la Sonata di  Prokofiev  op. 94 bis n.2  e 3 Capricci di Paganini  trascritti e rielaborati da Szymanovski.

Anche questa volta, con impegno e  tenacia,  tutte le organizzatrici  hanno fortemente  voluto una serata  di cultura, arte e allegria e molti esercizi commerciali di Ravenna e di Faenza allieteranno l'incontro dell'8 marzo con  graziosi omaggi per tutte le partecipanti.

Sono stati sensibilizzati anche gli insegnanti che coinvolgeranno parecchi studenti di Ravenna.

“Il Ridotto del Teatro Alighieri – hanno sottolineato gli organizzatori - essendo dotato di ascensore, è  perfettamente in grado di accogliere  qualsiasi spettatore, anche  con disagi o impedimenti fisici”.

I Biglietti, del costo di 8 euro, ridotti a 6 euro per i Cral  e   a 5 euro per le associazioni  femminil sono in vendita alla biglietteria del Teatro Alighieri  e anche online su http://www.teatroalighieri.org/

 

Un altro appuntamento  fuori programma sarà invece il 21 marzo alle  21 nella Chiesa del Convento dei Cappuccini dove Erconcerti e la Comunità San Damiano ricorderanno la Vittime della Mafia con lo Stabat Mater di Pergolesi   eseguito dagli "Strumentisti dei Servi" di Bologna  insieme al Soprano Patrizia Cigna e al Mezzosoprano Rebecca Vannicelli.

 

Infine il tradizionale e attesissimo  Concerto di Pasqua-ultimo concerto in abbonamento- con la  Passione Secondo San Giovanni di Bach eseguita nella Basilica di S. Apollinare Nuovo il 28 marzo alle ore 20,30. Anche per questi ultimi concerti i biglietti sono già in vendita.

Per informazioni: erconcerti@yahoo.it

 

 

Tag: concerti

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019