5 giugno 2010 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Sanità

E' scomparso Augusto Zappi

Era stato direttore generale dell'Ausl di Ravenna dal 2000 al 2004

E’ venuto improvvisamente a mancare Augusto Zappi, ex direttore generale dell’Ausl di Ravenna e attuale direttore sanitario dell’Irst di Meldola. Il messaggio di cordoglio dell’azienda sanitaria ravennate: “La direzione generale dell’Ausl di Ravenna unitamente a tutto il personale dell’Azienda e la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria esprimono il proprio profondo cordoglio alla famiglia, per l’improvvisa e prematura scomparsa di Augusto Zappi, attuale direttore sanitario dell’Irst di Meldola e dal 2000 al 2004, direttore generale dell’Ausl di Ravenna. Prima dell’incarico alla direzione Generale, Augusto Zappi aveva svolto per molti anni la sua attività a Ravenna. Dal 1980 al 1997 come assistente medico di “igiene e organizzazione dei servizi ospedalieri“ nella Direzione Sanitaria del servizio ospedaliero dell’Usl 35 di Ravenna, poi dal 1987 al 1991, in qualità di vicedirettore sanitario e dal 1991 al 1993, ha ricoperto il ruolo di direttore sanitario. Dopo altre esperienze dirigenziali svolte nell’Ausl di Modena, di Imola e all’Assessorato regionale alla Sanità, Zappi è tornato nella nostra città nel 2000, per svolgere la funzione di Direttore Generale dell’Ausl di Ravenna fino al 2004”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.