29 marzo 2016 - Ravenna, Arte, Sport

Impossible Basket, dai canestri usurati o 'ingiocabili' nasce una mostra

All'inaugurazione anche alcuni giocatori dell'OraSì

Ci saranno anche alcuni giocatori di OraSì Basket Ravenna sabato pomeriggio all'inaugurazione della mostra “Impossiblebasket”, allestita da Nicola “Rospo” Bustacchini presso lo spazio Bonobolabo, sito in via Centofanti 79 a Ravenna. 

Impossiblebasket si interessa di canestri usurati o rotti, magari situati in posti improbabili, spesso montati da parenti poco pratici dello sport in questione, canestri "sbagliati” e "ingiocabili", che nel tempo sono diventati solo ornamentali anche a causa di sviluppi edili e modifiche strutturali che non hanno tenuto conto di loro, e in generale di tutti quei canestri da considerarsi "borderline". Loro comunque rimangono lì, acciaccati ma fieri, in attesa di una seconda chance, di essere nuovamente usati, magari da nuove vite, nuovi inquilini, che li vedano con occhi di versi.

Riassumendo, impossiblebasket è una raccolta di foto amatoriali postate da diverse persone che hanno raccolto la "sfida" di Nicola Bustacchini su Instagram, che descrive così la sua creatura: "Il progetto Impossiblebasket nasce dalla mia passione per questo sport, soprattutto quando praticato in strada nei cosiddetti "playground". Ho sempre subito il fascino dei luoghi "dinamicamente immobili" come skatepark, neve immacolata, onde senza nessuno in acqua e, appunto, i campetti da basket. Luoghi fermi e deserti che però spingono la mente a riempirli, immaginandoli usati per i loro "scopi". Le prime foto vengono scattate in contemporanea all'inizio del mio lavoro, che mi portava a percorrere molti chilometri in solitaria e, in secondo luogo, a visitare zone industriali, paesini sperduti e cittadine depresse (che difficilmente avrei visitato). Questi canestri attiravano la mia attenzione nell'altrimenti monotono paesaggio che mi trovavo ad attraversare quotidianamente; ho cominciato così a scattare foto con il telefono e postarle su Instagram con l'hashtag #impossiblebasket, e presto in molti hanno iniziato a inviarmi e a postare foto con lo stesso hashtag".

Per l’occasione, alcuni atleti di OraSì Ravenna dovranno fare canestro in un Impossiblebasket presso Bonobolabo. Tifosi e appassionati giallorossi sono invitati a partecipare ed a visitare la mostra.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.