13 giugno 2016 - Ravenna, Cronaca

Fine settimana funestato dagli incidenti stradali,13 in poche ore

Quello più grave si è verificato a Borgo Montone

Sono stati 13, in totale, nel fine settimana appena trascorso gli interventi effettuati dalla Polizia Municipale di Ravenna - Ufficio Infortunistica, per il rilevamento di incidenti stradali, di cui 10 con feriti.

Quello più grave, di cui abbiamo parlato nelle scorse ore, si è verificato intorno alle 9 di domenica mattina, a Borgo Montone, in via Spinelli, tra un'auto ed uno scooter. A seguito dell'urto, il motociclista, 34 anni, ha riportato ferite gravi per cui si è reso necessario il suo ricovero presso il "Bufalini" di Cesena.

Gli altri sinistri hanno interessato tutto il territorio, dalla città al forese alle località balneari.

Venerdì, in particolare, sono giunte alla centrale operativa, tre chiamate per viale Alberti, via Romea Nord e via Turati/incrocio via Sant'Alberto. Nel primo caso gli agenti hanno riscontrato il coinvolgimento di un'autovettura e di una moto, il cui conducente ha riportato lesioni ed è stato trasportato, in codice 2, al locale pronto soccorso. Il traffico, inoltre, ha subito rallentamenti per circa un'ora.

Sabato mattina altre richieste di intervento sono arrivate per via Basilica e via Ercolana, dove un automobilista, dopo aver urtato una vettura in sosta si è dato alla fuga. Sono tuttora in corso indagini, al fine di individuare l'autore.

Ancora incidenti senza feriti nelle vie Gorizia, Missiroli, Bassano del Grappa, Zalamella e Cavalcoli. Sempre sabato, intorno alle 22.30, in località Castiglione di Ravenna, un automobilista di 48 anni, mentre procedeva lungo via Torres, improvvisamente, per cause al vaglio dell'Ufficio, ha invaso la corsia opposta proprio mentre stava transitando un'auto, condotta da una 30enne. Fortunatamente nessuno si è procurato lesioni gravi, ci sono però volute circa tre ore per ripristinare la normale viabilità.

Domenica, infine, sono stati quattro gli interventi registrati. Oltre a quello più grave, di Borgo Montone, gli altri si sono verificati nel pomeriggio a Punta Marina Terme, con tre veicoli coinvolti e in via Basilica, a Borgo Masotti, località Mezzano, dove si è verificato un maxi-tamponamento, con quattro mezzi coinvolti e sei feriti. L'ultimo nella serata, in via Faentina

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.