10 giugno 2010 - Ravenna, Cronaca

Nuova vita per le mura cittadine

In programma tre interventi del valore complessivo di 300mila euro

Trecentomila euro per riqualificare le mure cittadine. Le risorse saranno distribuite su vari interventi.

Entro la fine di giugno partirà un intervento da 100mila euro per il consolidamento e il restauro degli apparati decorativi delle mura di Porta Serrata. I lavori, che saranno eseguiti dalla Cmca di Cotignola, consisteranno nel consolidamento dei tratti di muro che presentano lesioni o cedimenti; nella ricostruzione dei tratti di muro crollato e labente e nel ripristino dei riempimenti; nella rimozione di erbe e arbusti infestanti. Tutte le operazioni saranno effettuate nel rispetto degli elementi decorativi e strutturali sui quali si andrà a intervenire e con l’impiego di materiali idonei a garantire la conservazione senza eliminare le patine del tempo.

Lo stesso tipo di intervento, sempre per un investimento da 100mila euro, è previsto sul tratto di mura che si affaccia su via Circonvallazione al Molino, tra via Porta Aurea e via Porta Gaza. I lavori saranno appaltati dopo il necessario parere della Soprintendenza. E anche il tratto tra via Porta Aurea e via Fiume Montone Abbandonato, anch’esso prospiciente via Circonvallazione al Molino, sarà oggetto di un analogo intervento, a sua volta da 100mila euro. Il relativo progetto definitivo esecutivo è stato recentemente approvato dalla giunta su proposta di Andrea Corsini, assessore ai Lavori pubblici. Su proposta dell’assessore Corsini la giunta ha inoltre licenziato un intervento da quindicimila euro per il consolidamento e il restauro di alcune strutture nella parte basamentale della porta San Mama in via Baccarini.

“Compatibilmente con le risorse disponibili – commenta l’assessore Corsini – teniamo costantemente monitorata la situazione delle mura, patrimonio storico di inestimabile valore della città, in un’ottica di tutela e riqualificazione”.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.