10 giugno 2010 - Ravenna, Sanità

La Fondazione Cassa di Risparmio dona due poltrone all’ospedale

Installate nel reparto di Radiologia

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha interamente sostenuto il costo per l’acquisizione di due poltrone per prelievi le quali sono state installate in sala preparazione della TAC e della Risonanza Magnetica, nel servizio di Radiologia dell’ospedale di Ravenna.

Le poltrone rendono più agevole l’incannulamento della vena, procedura necessaria per tutti i pazienti che devono essere sottoposti a TC o a RM anche con l’infusione del Mezzo di Contrasto. "Grazie alla sensibilità dimostrata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna con la donazione delle due poltrone si è potuto rendere più confacente in questo reparto - si legge in una nota dell'Ausl -, avendo sostituito le barelle che in precedenza erano utilizzate, l’attesa e la preparazione dei pazienti che qui afferiscono per effettuare esame TC o di RM".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.