17 luglio 2016 - Ravenna, Cervia, Cronaca

Rinvenuta droga all’interno e all’esterno di un locale della movida

I controlli a Cervia e Ravenna

Nella nottata tra il 15 e il 16 luglio, le forze dell’ordine hanno lavorato in stretta sinergia per eseguire specifici controlli all’interno dei locali della riviera ravennate e cervese.

In particolare, poliziotti della Questura e del Posto estivo di Pinarella, insieme ai carabinieri del Comando Compagnia di Cervia, alle unità cinofile antidroga del Gruppo Guardia di Finanza di Ravenna e a personale dell’Ufficio Polizia Commerciale della Polizia Municipale di Ravenna, hanno svolto controlli presso la discoteca Rock Planet di Pinarella, il Night Club Overdance di Milano Marittima e il Matilda di Marina di Ravenna.

 

Gli uomini impegnati nei servizi hanno riscontrato, nel complesso, la regolarità della posizione di ciascun locale controllato.

In particolare è stato accertato che: la capienza massima dei locali era pienamente rispettata; il previsto servizio "d'ordine" era presente e composto da personale in possesso dei necessari requisiti di legge ed esponeva in maniera visibile il tesserino di riconoscimento; non venivano serviti alcoolici a minori; le uscite di sicurezza erano prive di ostacoli e gli estintori risultavano revisionati. Infine, le prescrizioni presenti nelle licenze di trattenimento danzante erano tutte rispettate.

 

Soltanto per una delle citate attività, sono ora in corso approfondimenti da parte della Polizia di Stato al fine di verificare l’attualità delle autorizzazioni relative alla sua conduzione.

Il controllo svolto con i cani antidroga della Guardia di Finanza ha permesso il rinvenimento e successivo sequestro di numerosi involucri di sostanza stupefacente di vario tipo, trovata abbandonata sia all’interno che all’esterno di uno dei locali. Sono stati rinvenuti: 19,5 grammi di Marjuana, 5 spinelli già confezionati, 8,9 grammi di Ketamina e 39,3 grammi di Hashish.

Anche in relazione al rinvenimento delle sostanze stupefacenti sono in corso gli accertamenti di polizia.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.