11 giugno 2010 - Ravenna, Politica

Uno studio su lavoro e immigrazione

Si è aperto oggi il seminario "La lunga marcia dei diritti" a cura di Magistratura Democratica

Si è aperto oggi nell’aula Gershevitch della facoltà di Giurisprudenza il terzo seminario dedicato da Magistratura Democratica al lavoro e all’immigrazione, dal titolo “La lunga marcia dei diritti”.

In apertura il vicesindaco Giannantonio Mingozzi ha ringraziato tutti i relatori che via via affrontano, oggi e domani, “i temi dei diritti, delle discriminazioni, delle tutele, del lavoro, del welfare e delle esperienze internazionali in materia. Una sede, quella di Ravenna, appropriata, perché la laurea magistrale di Giurisprudenza e il triennio di Diritto d’impresa ne hanno fatto una delle città italiane con la maggiore presenza di studenti in legge – mille in totale – che trovano una particolare occasione di approfondimento nel seminario promosso da Magistratura Democratica”.
Mingozzi ha inoltre ringraziato la coordinatrice Carla Ponterio, il giudice Roberto Riverso e lo scrittore Antonello Magaro, particolarmente impegnati nella promozione del seminario.

La partecipazione dà diritto a due crediti per ogni giornata ai fini della formazione continua.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.