14 giugno 2010 - Ravenna, Cronaca

Riqualificazione di piazza Kennedy, vince uno studio di Lodi

Per il concorso di idee sono state esaminate oltre cento proposte

Il progetto presentato dallo studio Samarati di Casalpusterlengo (Lodi) è il vincitore della selezione per il concorso di idee per la riqualificazione di piazza Kennedy. Secondo e terzo sono risultati i progetti rispettivamente firmati dai professionisti Arianna Maiello di Tortona ed ex equo Alessia Bettazzi di Prato e Andrea Impavidi di Firenze.

I 4 vincitori riceveranno un premio in denaro: al primo 27mila euro; al secondo 10mila, ai due ex equo 3mila 500 euro a testa.

I risultati sono appena stati resi noti dal presidente della commissione selezionatrice architetto Marta Magni al termine della riunione pubblica iniziata stamani, nel corso della quale sono state aperte le buste contenenti i nominativi dei professionisti da abbinare ai 105 progetti esaminati precedentemente. Complessivamente al Comune sono arrivate 108 proposte dall’Italia e dall’estero di cui 3 non ammessi poiché non in regola con i criteri del bando.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.