21 settembre 2016 - Ravenna, Cronaca

Il tour dei Coldplay tocca Bagnacavallo e Casal Borsetti. Almeno secondo Facebook

Gli scherzi ai fan

Dopo le "false date" dei giorni scorsi, si moltiplicano in tutta Italia le tappe del tour

 

Non è certo la prima volta che si verifica questo fenomeno sui social network: qualcuno crea un concerto fittizio, magari utilizzando grandi nomi, e la febbre dei fan si alza in maniera sconsiderata. Colpa di quei meccanismi tali per cui quando si vede qualcosa di interessante nel magma della rete, si tende a crederci senza andare prima a controllare le fonti e informarsi nei canali ufficiali. 

E' toccato nei giorni scorsi agli amanti dei Coldplay, la celebre band inglese capitanata da Chris Martin: girava notizia che si sarebbero esibiti il prossimo giugno a Udine, Bologna e Padova. In effetti di per sé niente di impossibile, e così è cominciata la disperata caccia al biglietto dei fan più accaniti: per eventi di questa portata, gli ingressi possono arrivare a costare anche centinaia di euro. Peccato però si trattasse di mezze bufale: bastava controllare il sito internet ufficiale della band e dei rivenditori per capire che di date italiane non se ne parla proprio, almeno per il momento. 

Ma c'è chi, per prendere ulteriormente in giro chi per giorni è impazzito cercando biglietti e informazioni, si è divertito a "creare" concerti in posti improbabili. Così navigando su Facebook è possibile scoprire che i Coldplay si esibiranno anche nel ravennate, sabato 24 giugno a Casal Borsetti, precisamente in via Sanzani (non è dato sapere se in un grande stadio o nel cortile di un privato), e sabato 15 luglio al parco Togliatti di Bagnacavallo: "A breve info per liste, tavoli e autobus". Non resta che aspettare.

Tag: facebook

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017