16 novembre 2016 - Ravenna, Cronaca

Investita dal treno, tragedia in via Candiano

Una giovane ravennate

La tragedia si è verificata questa mattina intorno alle 10.15: una donna - secondo le primissime informazioni una giovane ragazza - sarebbe stata investita da un treno all'altezza del passaggio a livello in via Candiano a Ravenna, nei pressi della stazione. Immediatamente intervenuto il 118, ma per lei non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche la Polizia Ferroviaria per la ricostruzione della dinamica. 
 

Aggiornamenti

Ad aver perso la vita è una ragazza ravennate di 23 anni. La dinamica dell’accaduto è al vaglio della Polizia Ferroviaria: secondo una prima ricostruzione dei fatti l'ipotesi più plausibile sarebbe quella di un suicidio.

Il treno stava viaggiando da Pesaro in direzione Ravenna. Minime le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria per via della fascia oraria caratterizzata da traffico poco intenso. Gli accertamenti si sono svolti fino alle 12.40 circa.  

 

Tag: treni

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.